immagine

Attività svolta

Desidero ricevere una copia cartacea
Informativa sulla privacy
Iscrizione alla newsletter
Management   

Strutture veterinarie: nuovi modelli organizzativi

Cane e gatto   

Studio retrospettivo su 31 casi di residuo ovarico in tre specie

Il residuo ovarico: gestione terapeutica

Nutrizione e dermatologia in medicina veterinaria: quale relazione?

Nutrizione e dermatologia in medicina veterinaria: quale relazione?

Dossier   

Linfoma cutaneo nel cane e nel gatto

Il mastocitoma cutaneo del cane e del gatto: diagnosi e prognosi

Carcinoma squamocellulare cutaneo nel cane e nel gatto

LEGGI TUTTO

L'istiocitoma cutaneo

LEGGI TUTTO
Percorso FAD - Il paziente cardiopatico: l’importanza di una diagnosi corretta   

Esame ecocardiografico ed eco-Doppler

LEGGI TUTTO
Abbonati per accedere

Dal web internazionale
08/04/2019

Confronto di 2 pinze da biopsia endoscopica nella malattia intestinale del gatto

Nella pratica clinica, la diagnosi istopatologica della malattia cronica intestinale è difficile a causa della difficoltà nell'ottenere adeguati campioni duodenali. Allo stato attuale, nessuno studio ha valutato l'influenza della dimensione della pinza da biopsia sulla qualità del campione nei gatti.

 
 
ERRATA CORRIGE

Nell’articolo dal titolo “Efficacia e sicurezza di un prodotto spot-on a base di imidacloprid e moxidectina nel trattamento della capillariosi nasale del cane”, pubblicato su Summa 10/2018 a pagina 44, la nota finale “Il presente articolo è stato pubblicato precedentemente su Veterinary Parasitology, 2017, vol. 116, Suppl 1, pp. 65-74”, è da modificarsi in “Il presente articolo è stato pubblicato precedentemente su Parasitology Research, 2017, vol. 116, Suppl 1, pp. 65-74”. Ce ne scusiamo con gli autori e i lettori. 

 

Formazione a distanza abbinata a SUMMA