immagine

Attività svolta

Desidero ricevere una copia cartacea
Informativa sulla privacy
Iscrizione alla newsletter
Percorso FAD - Disturbi comportamentali su base ansiosa nel cane e nel gatto   

Dossier 7

Ansia e marcatura territoriale

Formazione   

Speciale dermatologia

Neosporosi nodulare cutanea in un cane

LEGGI TUTTO

Speciale dermatologia

Ruolo dei biofilm nelle infezioni cutanee e auricolari nel cane

Speciale dermatologia

Gestione delle otiti croniche e recidivanti nel cane

LEGGI TUTTO

Reumatologia canina

Approccio diagnostico alle poliartriti immunomediate

LEGGI TUTTO

I modelli animali per lo studio delle patologie dell'uomo

Botryllus schlosseri, Aplysia californica, icefish (nototenioidei), Danio rerio (zebrafish), Strongylocentrotus franciscanus e altri animali acquatici, modelli di patologie umane

LEGGI TUTTO
Pratica   

Management veterinario

Lean management: come applicare gli strumenti di analisi e quelli operativi

Citopatologia clinica

Caso citologico - Neoplasia maligna

Abbonati per accedere

Dal web internazionale
11/10/2018

Densità dei movimenti oculari rapidi durante la fase REM del sonno nel cane

I cani (Canis familiaris) sono eccellenti modelli di comportamento umano poiché durante l'addomesticamento si sono adattati allo stesso ambiente dell'uomo. Sono stati condotti numerosi studi comparativi sul comportamento dei cani; tuttavia, molte variabili psicofisiologiche facilmente misurabili e analizzabili, ampiamente utilizzate nell'uomo, sono ancora in gran parte inesplorate nei cani.

 
 


Formazione a distanza abbinata a SUMMA