immagine

Attività svolta

Desidero ricevere una copia cartacea
Informativa sulla privacy
Iscrizione alla newsletter

We-Vet

I modelli animali per lo studio delle patologie umane

Drug Discovery: l’embrione di Danio rerio modello di inibizione dell’hERG nella Early Safety Evaluation e nella Safety Pharmacology: aspetti tecnici, regolatori e validazione

Bibliografia

 

ICH Topic S 7 A. Safety Pharmacology Studies for Human Pharmaceuticals. Note for guidance on safety pharmacology studies for human pharmaceuticals (CPMP/ICH/539/00)

Milan, D. J., Peterson, T. A., Ruskin, J. N., Peterson, R. T., MacRae, C. A., (2003); Drugs that induce repolarization abnormalities cause bradycardia in zebrafish., vol. 107: pp. 1355-1358

Mittelstadt, S. W., Hemenway, C. L., Craig, M. P., Hove, J. R. (2008); Evaluation of zebrafish embryos as a model for assessing inhibition of hERG. 2008, vol. 57: 100-105. doi: 10.1016/j. vascn. 2007.10.004. Epub 2007 Dec 23.

Parng, C., Seng, W. L., Semino, C., McGrath, P., (2004); Zebrafish: a preclinical model for drug screening. Assay Drug Dev Technol, vol 1: pp. 41-48.

 

TORNA INDIETRO
Abbonati per accedere

Dal web internazionale
30/05/2019

Isolati microbici da corpi estranei vegetali inalati da cani

L'inalazione di spighe che migrano nel tratto respiratorio superiore e inferiore è un problema comune nei pazienti canini, in particolare durante i mesi estivi.. Queste spighe possono veicolare batteri e funghi, causando malattie da corpi estranei vegetali (grass seeds foreign body-related disease - GSFBD).

 
 
ERRATA CORRIGE

Nell’articolo dal titolo “Efficacia e sicurezza di un prodotto spot-on a base di imidacloprid e moxidectina nel trattamento della capillariosi nasale del cane”, pubblicato su Summa 10/2018 a pagina 44, la nota finale “Il presente articolo è stato pubblicato precedentemente su Veterinary Parasitology, 2017, vol. 116, Suppl 1, pp. 65-74”, è da modificarsi in “Il presente articolo è stato pubblicato precedentemente su Parasitology Research, 2017, vol. 116, Suppl 1, pp. 65-74”. Ce ne scusiamo con gli autori e i lettori. 

 

Formazione a distanza abbinata a SUMMA